Capo Martino Bianco

  • Produttore: Jermann Silvio
  • Provenienza: Italia - Friuli VG
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Gradazione: 13.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco fruttato
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Pesci saporiti
  • - Piatti vegetariani corposi
  • Prodotto singolo
    56,20 €
  • Confezione da 6 prodotti
    337,20 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% secure payments

  • Produttore: Jermann Silvio
  • Provenienza: Italia - Friuli VG
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Gradazione: 13.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco fruttato
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Pesci saporiti
  • - Piatti vegetariani corposi

Approfondimento

Capo Martino uvaggio di uve bianche autoctone della nostra Regione. Capo Martino prende il nome dalla collina acquistata nel 1991 nel cuore della zona collinare goriziana; vigna di 7,5 ettari rinnovata dal 1996 al 2003 con le stesse varietà tradizionali. Fermentato e affinato in botti di rovere di Slavonia da 750 litri per 12-16 mesi e commercializzato due anni dopo la vendemmia.

“Di un bel colore giallo dorato luminoso e sfavillante. Profumo intenso e complesso con note di frutta matura nostrana e tropicale e di fiori appassiti sfiorati da un leggero velo di vaniglia. Emergono mela, banana, nocciola, ginestra e passiflora. In bocca è un velluto. Ha un perfetto equilibrio gustativo, una delicata aromaticità, una persistenza infinita. Ottimo con purè di ceci con polpi saltati al rosmarino”. (Duemilavini Guida 2006 A.I.S., Capo Martino 2003)

Jermann Silvio

La cantina Jermann nasce dalla passione e lungimiranza di una famiglia di origine slovena, arrivata a Villanova di Farra, in Friuli, nel 1881. Da semplici mezzadri i membri della famiglia divennero in pochi anni proprietari di vigneti. A dare una svolta importante all’attività familiare fu negli anni Settanta Silvio Jermann che, dotato di estro giovanile e fantasia, condusse la cantina familiare ai vertici italiani e poi mondiali della qualità

Oggi che i vini Jermann sono tra i più apprezzati di tutto il Friuli e conosciuti a livello internazionale, la proprietà familiare si estende su 150 ettari, di cui 130 adibiti a vigneto. I vigneti sono sparsi in tre zone principali: sulla pregiata collina di Ruttars, dove le piante godono di un terreno leggero e fresco e di un microclima non troppo caldo con abbassamenti termici notturni; sui terreni sassosi dell’Isonzo, in un’area soleggiata, ma ventilata; a Villanova di Farra, dove ha sede l’antica cantina, in una porzione molto suggestiva del territorio della Doc Collio. Una nuova cantina è stata costruita attorno ai vigneti di Ruttars, dotata delle più moderne tecnologie e popolata da grandi botti di rovere che creano un’atmosfera davvero magica e irripetibile. Qui nascono grandi punti di riferimento enologici come il Vintage Tunina, il Vinnae, i bianchi da monovitigno, lo Chardonnay, il Pignacolusse e il Blau Blau, un rosso antico ma al contempo moderno e innovativo.

Jermann è autore di vini di grande qualità e prestigio internazionale, tra i più importanti artefici dell’ottima reputazione di cui oggi gode tutta la produzione della regione friulana. L’amore per il territorio e per i grandi vitigni autoctoni guidano il lavoro e concorrono a offrire risultati di successo: una magnifica gamma di bianchi eccezionali e pluripremiati, ma anche di rossi robusti e tradizionali. Vini che hanno semplicemente scritto la storia del vino italiano e che hanno contribuito alla fama mondiale del Friuli.

Scopri tutti i prodotti Jermann Silvio
Product added to wishlist
Product added to compare.