Bianco Secco

  • Produttore: Quintarelli Giuseppe
  • Provenienza: Italia - Veneto
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco e intenso
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Carni bianche preparazioni complesse
  • - Molluschi saporiti
  • - Primi piatti con salse di pesce
  • Prodotto singolo
    29,70 €
  • Confezione da 6 prodotti
    178,21 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

  • Produttore: Quintarelli Giuseppe
  • Provenienza: Italia - Veneto
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco e intenso
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Carni bianche preparazioni complesse
  • - Molluschi saporiti
  • - Primi piatti con salse di pesce

Approfondimento

Vino frutto dell’unione di uve Garganega con Chardonnay, Sauvignon, Saorin e Trebbiano. Il risultato è un vino bianco che sa appassionare e colpire per la sua eleganza e la complessità del suo bouquet

Vinificazione e affinamento avvengono in vetro e acciaio con sosta sui lieviti, a beneficio della struttura del vino che mantiene eleganza, freschezza e complessità aromatica. Colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso spiccano note delicate di frutta matura. In bocca ritroviamo un vino piacevole e profumato, di bella freschezza e con una buona persistenza.

Vitigni: Garganega 70%, Chardonnay, Sauvignon e Trebbiano per il 30%

Quintarelli Giuseppe

Situata tra i vigneti della Valpolicella, la Cantina Quintarelli rappresenta un emblema dei pregiati vini della Valpolicella e, in generale, dell’eccellenza dei vini italiani nel Mondo.  L’azienda nasce all’inizio del secolo grazie alla lungimiranza di Silvio Quintarelli, che, insieme ai suoi fratelli coltiva a mezzadria i vigneti di località Figàri, nel comune di Marano di Valpolicella.

Negli anni `50, Giuseppe, il più giovane dei figli di Silvio, subentra nella conduzione dell’azienda per continuare la tradizione paterna, della vigna e della cantina. Assieme alla moglie Franca e alle figlie, rinnova l’azienda specializzano i vigneti, aumentano le botti e le richieste. Con il tempo l’attività diventa sempre più grande, ma ciò non distoglie la particolare attenzione al metodo tradizionale, che viene mantenuto rigorosamente, con amore e dedizione costanti, fino ai giorni nostri: la famiglia Quintarelli porta avanti nel tempo il nobile lavoro dei nonni Giuseppe “Bepi” e Franca con dedizione e riserbo.

Le prime etichette Quintarelli furono scritte a mano da Giorgio Gioco celebre chef e proprietario del ristorante 12 Apostoli di Verona: oggi l’elegante calligrafia, con la quale sono realizzate le etichette dei vini Quintarelli, è devenuto un vero “marchio di fabbrica” che rende ancora più uniche le bottiglie. Le etichette dei vini più importanti, come il Riserva, vengono numerate a mano, diventando veri e propri pezzi da collezione.

I rossi Quintarelli sanno distinguersi per due caratteristiche principali: una naturale predisposizione al lunghissimo affinamento, che permette al prodotto di continuare ad evolvere anche per oltre i vent’anni, ed una sorprendente vivacità, che si ritrova nel bicchiere per lungo tempo dopo l’apertura della bottiglia.

Scopri tutti i prodotti Quintarelli Giuseppe
Product added to wishlist
Product added to compare.