Corton-Charlemagne Grand Cru 2013

  • Produttore: Olivier Leflaive
  • Provenienza: Francia
  • Tipologia Vino: Chardonnay
  • Gradazione: 13.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco e intenso
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce saporiti
  • - Pesci saporiti
  • - Primi piatti con salse di pesce
  • Prodotto singolo
    214,80 €
  • Confezione da 6 prodotti
    1.288,80 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% pagamenti sicuri

  • Produttore: Olivier Leflaive
  • Provenienza: Francia
  • Tipologia Vino: Chardonnay
  • Gradazione: 13.5%
  • Note di degustazione: Vino bianco secco e intenso
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce saporiti
  • - Pesci saporiti
  • - Primi piatti con salse di pesce

Approfondimento

Corton-Charlemagne prende il nome dall'imperatore Carlo Magno, che si racconta essere stato proprietario di questo vigneto. Questa denominazione Grand Cru, la più grande, è prodotta nei 3 villaggi di Aloxe Corton, Pernand Vergelesses e Ladoix Serrigny, che formano la Butte de Corton. Le differenze geologiche unite alle diverse esposizioni danno vini ricchi, grassi, caratterizzati da mineralità e dall'aspetto cristallino.

Nello specifico questo Corton-Charlemagne Grand Cru 2013 di Chardonnay in purezza, si presenta al calice di un colore giallo paglierino cristallino, al naso appare molto delicato, tuttavia il suo bouquet olfattivo è complesso: fragranze minerali, pera, spezie. Fresco e salino all'attacco, in bocca è strutturato, di ottima lunghezza.

Un vino di alta classe, merita di aspettare qualche anno per essere degustato al suo punto di massima espressione.

Olivier Leflaive

Domaine Leflaive è nella ristretta cerchia dei produttori storici della denominazione Puligny-Montrachet. La fondazione del Domaine attuale avviene nel 1920, quando Joseph Leflaive decise di vinificare e commercializzare in proprio i vini prodotti dai prestigiosi vigneti di famiglia. Alla sua morte la gestione di tutto passò nelle mani dei figli, che continueranno il progetto del padre e porteranno l’azienda a grandi livelli di eccellenza.

La spinta decisiva verso l’olimpo della Borgogna e del mondo del vino in generale avvenne quando l’azienda passò nelle mani di Anne-Claude Leflaive, figlia di Vincent, una delle grandi donne del vino e della Borgogna: fu proprio lei, grazie anche alla collaborazione di Pierre Morey prima e poi di Eric Remy, ad accelerare il processo di votazione alla conduzione biodinamica delle vigne. Questo per perpetrare l’assoluta ricerca della qualità, senza corruzione e compromessi, al fine di mantenere intatto il carattere del territorio e del vino.

Oggi, nei quasi 25 ettari di tenuta Leflaive, ogni parcella viene seguita con cure specifiche, la raccolta, rigorosamente manuale, viene effettuata da vendemmiatori esperti che tornano ogni anno, garantendo quindi una continuità esperienziale ineguagliabile. Le strutture di cantina del Dominio Leflaive sono state regolarmente ottimizzate e ristrutturate già a partire dagli anni ’70 arrivando alla situazione attuale in cui l’ampio utilizzo di materiali isolanti nobili e di tecnologie di condizionamento permette una vinificazione in ambiente ideale.

Scopri tutti i prodotti Olivier Leflaive
Product added to wishlist
Product added to compare.