Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero Brut DOCG Gianfranco Giorgi

  • Produttore: Cantine Giorgi
  • Provenienza: Italia - Lombardia
  • Tipologia Vino: Metodo Classico
  • Gradazione: 12.5%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Metodo Classico Brut  di media struttura
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Aperitivo
  • - Primi piatti light a base di verdure
  • Prodotto singolo
    16,60 €
  • Confezione da 6 prodotti
    99,63 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

  • Produttore: Cantine Giorgi
  • Provenienza: Italia - Lombardia
  • Tipologia Vino: Metodo Classico
  • Gradazione: 12.5%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Metodo Classico Brut  di media struttura
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Aperitivo
  • - Primi piatti light a base di verdure

Approfondimento

Pinot Nero provenienti dalle zone più vocate, site nei comuni di Montecalvo Verseggia, S.Maria Della Versa, Rocca De Giorgi, ad un’altitudine che va dai 250 m.s.l.m. ai 400 metri in terreni calcarei argillosi.

La raccolta viene fatta in cassetta verso fine Agosto e ai primi di Settembre. Viene eseguita una pressatura soffice dove si estrae solo il mosto fiore. La fermentazione a temperatura controllata (18°C) viene avviata con l’ausilio di lieviti selezionati e si svolge in serbatoi di acciaio inox.

L’imbottigliamento (tirage) viene fatto nella primavera successiva e l’affinamento in bottiglia avviene per un periodo di 24 mesi. Dalla sboccatura  le bottiglie restano in cantina  minimo per altri 6 mesi.

Colore paglierino intenso, con riflessi dorati, con perlage fine, abbondante e di ottima persistenza. Bouquet ampio, carezzevole e lungo, con reminiscenza di salvia, menta, albicocca e vaniglia. Secco, armonico, ricco e vellutato, nerbo vivido in stoffa fine e lunga.

Cantine Giorgi

Le origini delle Cantine Giorgi risalgono al lontano 1875. La prima generazione vini vinicola della famiglia Giorgi produceva vino per le famiglie dei paesi vicini, secondo le usanze del tempo, spingendosi però a vendere, già allora, il loro vino al di fuori dei propri confini.

I Giorgi hanno sempre fortemente puntato sull'intera filiera produttiva: dall'uva alla bottiglia, gettando sin dall'inizio le basi per realizzare il loro grande progetto di creare un’azienda vitivinicola di primaria importanza. Questo progetto è diventato realtà già nel 1970, quando i fratelli Gianfranco e Antonio, costruirono una seconda cantina, moderna e tecnologicamente molto avanzata, a Canneto Pavese. Enologo uno e uomo marketing l’altro, riuscirono a costruire un’immagine dell’azienda e della qualità dei vini prodotti rimasta indelebile nel tempo.

Negli anni ’80 la cantina raggiunge finalmente la consacrazione nazionale e oggi possiamo dire che la Cantina Giorgi rappresenta l’Oltrepò Pavese in Italia e nel mondo. Tutto questo è stato possibile soprattutto grazie ad un fondamento sempre presente nella propria storia: la famiglia al centro dell’impresa. Antonio, il padre, con la sua lunga esperienza coordina e sovrintende tutte le operazioni aziendali coadiuvato dai propri figli: Fabiano dirige l’azienda occupandosi di vendite e marketing e coordinando gli enologi dalla produzione all'imbottigliamento. 

Scopri tutti i prodotti Cantine Giorgi
Product added to wishlist
Product added to compare.