Brut Blanc de Blancs RSRV 2014

  • Produttore: G.H. Mumm
  • Provenienza: Francia
  • Tipologia Vino: Champagne AOC
  • Gradazione: 12%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Champagne Brut Blanc de Blancs
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Molluschi saporiti
  • - Pesce con lisca al sale
  • Prodotto singolo
    94,00 €
  • Confezione da 6 prodotti
    564,01 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% secure payments

  • Produttore: G.H. Mumm
  • Provenienza: Francia
  • Tipologia Vino: Champagne AOC
  • Gradazione: 12%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Champagne Brut Blanc de Blancs
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Molluschi saporiti
  • - Pesce con lisca al sale

Approfondimento

RSRV Blanc de Blancs è prodotto esclusivamente con uve Chardonnay del comune Grand Cru di Cramant nella Côte des Blancs. In particolare, le viti raccolte includono quelle provenienti da terreni storici acquisiti dalla Maison Mumm nel 1882.

Il terroir di questo Grand Cru offre condizioni climatiche ideali e un terreno calcareo che accentua il gusto minerale e delicato dello Chardonnay. Per RSRV Blanc de Blancs 2014, una pressione relativamente bassa di 4,5 bar consente al vino di esprimere appieno la sua mineralità e la sua sottile brillantezza.

Dopo un minimo di tre anni di invecchiamento in cantina e un leggero dosaggio di 6 grammi per litro, questa cuvée Grand Cru, prodotta in quantità limitate, è pronta per essere gustata. All’olfatto offre aromi di agrumi (limone, pompelmo), crostata di meringa al limone e pesche bianche. Sul palato l'attacco è incisivo, esprime notevole freschezza e mineralità con un finale lungo e attraente. 

Vitigno: Chardonnay 100%

G.H. Mumm

La Mumm o G. H. Mumm & Cie è una delle più grandi case produttrici di champagne del mondo con sede a Reims, nella regione della Champagne-Ardenne.

Fondata nel 1827 dai fratelli Jacobus, Gottlieb e Phillip Mumm, eredi di un'antica famiglia tedesca e vinificatori nella valle del Reno[1], la maison ebbe una svolta con l'idea di Georges Hermann Mumm, nel 1876, di registrare il marchio "Cordon Rouge", mutuato dall'alta onorificenza legata alla Legion d'onore francese. Il nastro rosso sull'etichetta divenne subito un segno caratteristico distintivo che ha segnato il successo di questo marchio.

L'azienda ha attraversato parecchie vicissitudini nella sua storia, compresa una confisca in tempo di guerra da parte dello stato francese, essendo i proprietari rimasti tedeschi anche un secolo dopo la fondazione della maison.

In epoca più recente la casa è passata di mano diverse volte, entrando prima nel gruppo Seagram, poi venendo acquisita da Allied Domecq e infine (2005) passando alla Pernod Ricard.

Scopri tutti i prodotti G.H. Mumm
Product added to wishlist
Product added to compare.