Pinot Nero Alto Adige Doc Sanct Valentin

  • Produttore: Cantina Produttori San Michele Appiano
  • Produttore: Kellerei Saint Michael-Eppan
  • Nazione: Italia
  • Regione: Trentino Alto Adige
  • Zona di produzione: Appiano sulla strada del vino (BZ)
  • Nome del vino: Pinot Nero Riserva Sanct Valentin
  • Denominazione: Alto Adige Pinot Nero Doc
  • Categoria: Vino rosso fermo
  • Vitigno: Pinot Nero
  • Annata: 2021
  • Gradazione: 14.0%
  • Formato: 75 cl
  • Allergeni: Solfiti

ABBINAMENTI
  • - Formaggi saporiti
  • - Tagli manzo con cotture lunghe
ferrowine.it Reviews with ekomi.it
  • Prodotto singolo
    44,70 €
  • Confezione da 6 prodotti
    268,20 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

  • Produttore: Cantina Produttori San Michele Appiano
  • Produttore: Kellerei Saint Michael-Eppan
  • Nazione: Italia
  • Regione: Trentino Alto Adige
  • Zona di produzione: Appiano sulla strada del vino (BZ)
  • Nome del vino: Pinot Nero Riserva Sanct Valentin
  • Denominazione: Alto Adige Pinot Nero Doc
  • Categoria: Vino rosso fermo
  • Vitigno: Pinot Nero
  • Annata: 2021
  • Gradazione: 14.0%
  • Formato: 75 cl
  • Allergeni: Solfiti

ABBINAMENTI
  • - Formaggi saporiti
  • - Tagli manzo con cotture lunghe

Approfondimento

In Alto Adige il Pinot Nero, originario della Francia, è coltivato dal 1850 e qui è chiamato Blauburgunder. L’origine precisa è la Borgogna e da sempre costituisce una grande sfida per ogni vignaiolo. È esigente sul terreno e sul clima, ma anche nei trattamenti in cantina. Dal 1995 per il Pinot nero Sanct Valentin vengono selezionate solo le vigne migliori e più vecchie. Rese minime e cura attenta garantiscono un vino rosso fine e oltremodo sensuale. È il vino rosso più importante della cantina e si distingue nel bicchiere per finezza, frutto, struttura ben bilanciata e tannini fini. Possiede uno straordinario potenziale d’invecchiamento.

Colore: rosso rubino

Naso: aromi di piccoli frutti, violetta e vaniglia tostata. Invecchiando note di fungo porcino e tartufo

Palato: speziato, morbido, seducente

Cantina Produttori San Michele Appiano

In cantina avviene la metamorfosi dell’uva. Un connubio tra antiche ed innovative tecniche di vinificazione.

Il "rispetto del frutto" è la regola più importante per la produzione di vini longevi e di grande personalità. Le uve vengono vinificate rigorosamente per peculiarità al fine di esaltare ogni singolo vigneto.

I vini poi affinano in acciaio o in botti di legno per enfatizzare le singole caratteristiche. A partire dagli anni Ottanta lo spazio delle barricaie dei bianchi e dei rossi ha conquistato il cuore della Cantina. In esse maturano, in piccole botti di rovere francese, le selezioni dei vini più preziose e pregiate. Nella Cantina San Michele Appiano l’affinamento tradizionale dei vini in grandi botti di legno svolge tutt’oggi un ruolo importante. Per questo negli scorsi anni la cantina storica è stata completamente rinnovata con oltre 50 grandi botti di rovere.L'acciaio è irrinunciabile per la vinificazione moderna. Esso rappresenta infatti il materiale ideale sia per i tini di fermentazione, che per i serbatoi di conservazione, garantendo igiene e pulizia.

L’acciaio consente una trasformazione netta dei mosti e dei vini, ed è in grado di valorizzare freschezza e aromi delle diverse varietà.

Scopri tutti i prodotti Cantina Produttori San Michele Appiano
Product added to wishlist
Product added to compare.