Solèr Rosso Veneto IGT

  • Produttore: De Stefani
  • Produttore: De Stefani
  • Nazione: Italia
  • Regione: Veneto
  • Zona di produzione: Veneto
  • Denominazione: Veneto rosso Igt
  • Categoria: Vino rosso fermo
  • Vitigno: Merlot - Cabernet Sauvignon - Carmenere - Refosco - Marzemino
  • Nome del vino: Soler
  • Annata: 2021
  • Gradazione: 14.0%
  • Formato: 75 cl
  • Allergeni: Solfiti
  • PRODOTTO DELLA Selezione Vini Ferro

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Grigliata di maiale
  • - Primi piatti regionali saporiti
ferrowine.it Reviews with ekomi.it
  • Prodotto singolo
    16,20 €
  • Confezione da 6 prodotti
    97,21 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

  • Produttore: De Stefani
  • Produttore: De Stefani
  • Nazione: Italia
  • Regione: Veneto
  • Zona di produzione: Veneto
  • Denominazione: Veneto rosso Igt
  • Categoria: Vino rosso fermo
  • Vitigno: Merlot - Cabernet Sauvignon - Carmenere - Refosco - Marzemino
  • Nome del vino: Soler
  • Annata: 2021
  • Gradazione: 14.0%
  • Formato: 75 cl
  • Allergeni: Solfiti
  • PRODOTTO DELLA Selezione Vini Ferro

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Grigliata di maiale
  • - Primi piatti regionali saporiti

Approfondimento

Solèr è una parola del dialetto veneto che significa solaio, granaio.  Storicamente veniva usato dai viticoltori per mettere ad appassire le uve migliori. Riprendendo questa antica tradizione, una parte delle uve che compongono questo vino viene appassita, ottenendo grande morbidezza con note di liquirizia. 

Solo le uve di Marzemino e di Refosco vengono appassite, mentre la parte rimanente viene vinificata in maniera classica a temperatura controllata. L’affinamento in legno si protrarrà per 12 mesi, a cui seguirà un ulteriore affinamento in bottiglia di 12 mesi.

Colore rosso rubino carico, profumo di frutta molto matura, di prugne sotto spirito, di violetta, con delle spiccate note eteree e speziate. Gusto corposo, importante, avvolgente, molto vellutato e con complessi profumi terziari. 

Vitigni: 20% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon, 20% Carmenere, 20% Refosco e 20% Marzemino. 

De Stefani

La famiglia De Stefani è originaria di Refrontolo, un paesino collinare del Veneto in Italia, come risulta da documenti ufficiali del 1624.

Nella seconda metà del 1800 Valeriano De Stefani, il fondatore, individuò i terreni migliori dove produrre vini con spiccata personalità nel podere Colvendrame a Refrontolo, sulle colline tra Conegliano e Valdobbiadene, a nord di Venezia, patrimonio mondiale UNESCO.

Suo figlio Valeriano, seconda generazione, ispirato dalla pignola moglie Angelina, diede inizio alla tradizione a cui i De Stefani hanno aderito da sempre: totale dedizione ad una qualità senza compromessi.

Tiziano, terza generazione, si spinse nella valle del Piave individuando nei poderi Le Ronche a Fossalta di Piave e Pra' Longo a Monastier di Treviso, entrambi a nord-est di Venezia e situati vicino al mare Adriatico e alle montagne Dolomiti, dei terreni altamente vocati composti da “caranto”: un misto di argilla bianca e minerali delle Dolomiti. Rispettando le antiche tradizioni di famiglia, apportò importanti innovazioni qualitative nella gestione dei vigneti e nella vinificazione.

Oggi Alessandro De Stefani, quarta generazione, produce vini seconda una filosofia molto naturale, da vigne vecchie ad altissima densità. Valorizzando i vitigni autoctoni, ha sviluppato una distribuzione mondiale, con una produzione limitata a 400.000 bottiglie annue prodotte da 60 ettari di vigneto, segnalati nelle più importanti Guide

Scopri tutti i prodotti De Stefani
Product added to wishlist
Product added to compare.