Terra di Lavoro Magnum cassa legno

  • Produttore: Galardi 1991
  • Provenienza: Italia - Campania
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca rossa
  • Gradazione: 14.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso strutturato morbido e rotondo
  • Formato: 150 cl

ABBINAMENTI
  • - Carne di manzo tagli nobili alla brace
  • - Primi piatti con salse di carne
  • - Tagli manzo con cotture lunghe
  • Prodotto singolo
    107,50 €
  • Confezione da 6 prodotti
    645,00 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% secure payments

  • Produttore: Galardi 1991
  • Provenienza: Italia - Campania
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca rossa
  • Gradazione: 14.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso strutturato morbido e rotondo
  • Formato: 150 cl

ABBINAMENTI
  • - Carne di manzo tagli nobili alla brace
  • - Primi piatti con salse di carne
  • - Tagli manzo con cotture lunghe

Approfondimento

Fin dall’esordio, nel 1994, il Terra di Lavoro ha ottenuto un grande successo di pubblico e di critica in tutto il mondo, accreditato con continuità tra i migliori vini d’Italia. I vigneti sono stati realizzati sui terreni di famiglia nei comuni di Galluccio e Sessa Aurunca nella regione che fino ai primi del ‘900 fu la provincia di Terra di Lavoro.

Il Terra di Lavoro esprime il suo miglior risultato nelle annate generose di sole e di scarse precipitazioni: è caratterizzato per la sua lunga evoluzione che può raggiungere nel tempo. 

Il colore del vino è cupo e intenso. Il panorama aromatico va dai frutti di bosco a bacca rossa alle note balsamiche della resina con picchi speziati. Immancabile la nota minerale da sempre spina dorsale del Terra di Lavoro. I tannini sono morbidi ed eleganti e la persistenza aromatica lunga, molto lunga.

Vitigni: Aglianico 80% e Piedirosso 20% 

Galardi 1991

Da una comune passione per la campagna e le attività agricole, Dora e Maria Luisa con Arturo, Roberto e Francesco hanno avviato nel 1991, a Sessa Aurunca in provincia di Caserta, la produzione di un vino di grande qualità con il sogno di rinnovare l’antica tradizione dei nobili vitigni campani. 

Il territorio si estende su un terreno vulcanico di grande potenzialità digradante verso il mare. I vigneti e gli uliveti sono inseriti in un'incantevole cornice di boschi di castagno che si alternano sulle pendici del vulcano di Roccamonfina offrendo una straordinaria occasione di incontro con la natura.

La potenzialità del terreno vulcanico digradante verso il mare e l’incontro con Riccardo Cotarella, enologo di grande valore particolarmente sensibile al recupero e alla valorizzazione dei vini del Meridione, portarono alla nascita, nel 1994, di un prodotto che suscitò in tutti una incredibile emozione, Il terra di Lavoro.

Scopri tutti i prodotti Galardi 1991
Product added to wishlist
Product added to compare.