Cabernet Breganze Doc San Giorgio

  • Produttore: Cantine Beato Bartolomeo
  • Provenienza: Italia - Veneto
  • Tipologia Vino: Cabernet Sauvignon
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso di media struttura elegante
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Grigliata di maiale
  • - Primi piatti con salse di selvaggina
  • Prodotto singolo
    4,50 €
  • Confezione da 6 prodotti
    27,01 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

  • Produttore: Cantine Beato Bartolomeo
  • Provenienza: Italia - Veneto
  • Tipologia Vino: Cabernet Sauvignon
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso di media struttura elegante
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Grigliata di maiale
  • - Primi piatti con salse di selvaggina

Approfondimento

Fermentazione in fermentini da 600 hl – 5 follature giornaliere-8 giorni di macerazione. Affinamento: in vasche di acciaio inox.
Colore: rosso rubino. Profumo: fruttato con piacevoli note speziate tipiche della varietà. Palato: armonico, fruttato di ciliegie e prugne.

Cantine Beato Bartolomeo

Le origini. È il giorno di San Valentino del 1950 quando 121 viticoltori provenienti dai comuni di Breganze, Fara, Sarcedo e Mason si riuniscono per mettere insieme passione e lavoro: fondano così la Cantina Sociale. C’è bisogno di un nome e, visto che in agricoltura la benevolenza del Padre Eterno non guasta, decidono di votarsi al loro concittadino più influente: il Beato Bartolomeo da Breganze, frate domenicano e Vescovo di Vicenza nel tredicesimo secolo.

Gli anni recenti. Ormai dotata delle attrezzature enologiche più moderne, l’impegno della Cantina Beato Bartolomeo si è concentrato negli ultimi anni nell’accrescimento qualitativo di ogni singolo aspetto della filiera produttiva.
Con 70.000 quintali di uve lavorate e circa 2 milioni e mezzo di bottiglie prodotte ogni anno la Beato Bartolomeo copre da sola oltre il 70% della produzione della DOC Breganze.

La Beato Bartolomeo è una Cantina Cooperativa con circa 700 soci.
A guidarla c’è un Consiglio di Amministrazione, nominato dall’Assemblea dei Soci e rinnovato ogni 3 anni. È composto da 11 consiglieri in rappresentanza di tutte le aree di provenienza dei soci. Attualmente è presieduto da Bruno Gasparotto, vicepresidente è Fabiola Chilò.          L’azienda è diretta da Elvio Forato, enologo trevigiano che ha maturato una lunga esperienza nell’Oltrepò Pavese. In totale, la “famiglia” Beato Bartolomeo è attualmente composta da 25 persone.

Scopri tutti i prodotti Cantine Beato Bartolomeo
Product added to wishlist
Product added to compare.