Dolcetto d'Alba DOC

  • Produttore: Poderi Colla
  • Provenienza: Italia - Piemonte
  • Tipologia Vino: Dolcetto D'alba
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso di media struttura virile
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Bollito misto all’italiana
  • - Carne di manzo tagli nobili alla brace
  • - Formaggi saporiti
  • Prodotto singolo
    9,90 €
  • Confezione da 6 prodotti
    59,40 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

  • Produttore: Poderi Colla
  • Provenienza: Italia - Piemonte
  • Tipologia Vino: Dolcetto D'alba
  • Gradazione: 12.5%
  • Note di degustazione: Vino rosso di media struttura virile
  • Formato: 75 cl

ABBINAMENTI
  • - Bollito misto all’italiana
  • - Carne di manzo tagli nobili alla brace
  • - Formaggi saporiti

Approfondimento

Il Dolcetto ha un’origine ancora un pò incerta. Lo si attribuisce al Piemonte e alla Liguria dal momento che le prime notizie risalgono al XVIII secolo collocandone la produzione nelle zone di Aqui e Alessandria. In quanto al nome, lo si attribuisce all’elevata dolcezza dei grappoli una volta maturi, traducendo questa sua naturale caratteristica con l’aggettivo doss (dolce), oppure richiamando il territorio di appartenenza con il termine locale, dosset, che sta per la bassa collina dove infatti, solitamente, è coltivato e prodotto il vitigno. Altitudine dei vigneti, 350 metri ca. slm, anno di impianto: 1970..

Raccolta manuale, fermentazione malolattica completa prima dell'inverno. Affinamento in inox, imbottigliamento in primavera/estate. Immediati e intensi i profumi di marasca, mora, spezie dolci, floreale. Coerente al sorso

Poderi Colla

La storia dei Colla si intreccia profondamente con quella del vino in Piemonte. Partendo dai documenti di inizio del ‘700 quando a Santo Stefano Belbo vendevano “bottelli di rosatello” e “brente di vino Negro” e arrivando ai giorni più recenti con Beppe Colla che nel 1956 rileva la ditta Prunotto di Alba e la trasforma in un’azienda sinonimo di grande qualità, famosa nel mondo. Palato eccezionale e mente acuta ed innovativa, oltre a sperimentare e produrre vini eccezionali, si prodiga per il territorio in vario modo, con spirito di dedizione e gratuità. Per primo in Langa nel 1961 inizia a vinificare separatamente le uve delle posizioni migliori riportando in etichetta il nome della zona di produzione, introducendo così il concetto di cru

A seguito di questa decennale esperienza, il fratello minore Tino e la figlia di Beppe, Federica, hanno potuto acquisire le splendide aziende Dardi le Rose a Bussia di Monforte e Tenuta Roncaglia a Barbaresco cui hanno unito le Cascine Drago di Alba per far nascere la Poderi Colla. Alla squadra si è poi unito il figlio di Tino, Pietro, oggi l’enologo che firma i vini. Dal 2017 si è aggiunto il Bricco Bompè a Madonna di Como di Alba, dirimpetto alle Cascine Drago : qui in un locale sotterraneo, moderno e spazioso, è stata trasferita la cantina di vinificazione, invecchiamento ed imbottigliamento di tutta la produzione aziendale. I vini Colla sono specchio della loro filosofia: di carattere, unici e di spiccata tipicità, espressione del vitigno, della terra, dell’annata, del microclima, senza concessioni alle lusinghe del mercato. Vini complessi ma equilibrati, eleganti e longevi e che suscitano emozioni sempre diverse.

Scopri tutti i prodotti Poderi Colla
Product added to wishlist
Product added to compare.