Whisky Samaroli Ferry to Isaly ed. 2016/2017 astucciato

  • Produttore: Samaroli
  • Provenienza: Scozia
  • Gradazione: 55,1%
  • Formato: 70 cl
  • Tipologia Spirit: Whisky
  • Prodotto singolo
    284,30 €
  • Confezione da 6 prodotti
    1.705,78 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% pagamenti sicuri

  • Produttore: Samaroli
  • Provenienza: Scozia
  • Gradazione: 55,1%
  • Formato: 70 cl
  • Tipologia Spirit: Whisky

Approfondimento

Questa idea, nata in un'estate uggiosa sul traghetto per Islay, è diventata un classico degli imbottigliamenti di Samaroli. Due malti, figli di Islay, di più annate ed invecchiamenti. Un blended unico di 1988 Bunnahabhain Sherry, 1989 Bunnahabhain, 1998 e 2008 Laphroaig. Le note dolci arrotondano e ingentiliscono la forma, le note affumicate reggono la struttura.

Al naso il bouquet apre muschiato e terroso. Nel coro delle sensazioni sale subito dopo, la voce della morbidezza con la vaniglia, le punte di menta, la cipria e la frutta fresca. Pungente al palato. Apertura balsamica che vira immediatamente su toni iodati, torbati e naturalmente l'alcol in eccesso lo caratterizza, lo amalgama e lo tiene insieme con ritmo ed eleganza. Potente ed esplosivo lascia un retrogusto succoso ricco e grasso.

Samaroli

Pioniere del Single malt, che dagli anni Sessanta selezionava in Scozia per promuoverlo sul mercato italiano e internazionale, in oltre 50 anni di carriera Samaroli è diventato sinonimo di distillati di prestigio. Whisky e rum. Dopo decenni trascorsi in distilleria, per tutti era il Signore degli Spiriti. Silvano Samaroli, classe 1939, era bolognese (nato a Bengasi), ma il suo cuore, l’affinità elettiva con una tradizione di cui si sarebbe fatto ambasciatore in Italia e nel mondo, l’aveva portato a stabilire un legame privilegiato con la Scozia, nelle Highlands dove nasce il whisky di malto.

Prima agente, poi direttore commerciale di un’azienda di liquori, e la scintilla per quell’universo di spiriti ancora da scoprire, quando dall’altra parte della Manica, e in Italia, il mercato importava solo i Blended. Lui invece, a partire dagli anni Sessanta (del 1968 è la prima società col nome di Samaroli Srl Wine & Spirits Merchants), era diventato il nome per eccellenza del Single Malt, whisky selezionati sul territorio scozzese e imbottigliati con l’etichetta Samaroli. Poi cominciava il lavoro di promozione, l’appassionato pellegrinaggio presso chi in Italia poteva dare fiducia a lui e alle sue bottiglie senza compromessi. Uniche nel loro genere.

E oggi tra le più costose, pregiate, bevute. Apprezzate dagli intenditori del genere. Un catalogo di referenze da imbottigliatore indipendente (il primo non scozzese o inglese ad approcciare il mestiere), persino “eretico”, che il suo fiuto da talent scout del whisky single malt l’aveva saputo imporre ai grandi professionisti del settore – chef, barman, imprenditori della ristorazione - conquistando un posto nei migliori bar ed enoteche del mondo. Il Veronelli dello spirito, come lo definiscono molti, che proprio a Luigi Veronelli riconosceva di aver creduto per primo nel suo lavoro.

Scopri tutti i prodotti Samaroli
Product added to wishlist
Product added to compare.