Perlè Rosè Magnum astucciato

  • Produttore: Ferrari Trento
  • Provenienza: Italia - Trentino Alto Adige
  • Tipologia Vino: Metodo Classico
  • Gradazione: 12.5%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Metodo Classico Rosé
  • Formato: 150 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Primi piatti con salse di pesce
  • Prodotto singolo
    83,60 €
  • Confezione da 6 prodotti
    501,60 €
- +

Scarica la scheda del prodotto

  • Produttore: Ferrari Trento
  • Provenienza: Italia - Trentino Alto Adige
  • Tipologia Vino: Metodo Classico
  • Gradazione: 12.5%
  • Dosaggio: Brut
  • Note di degustazione: Metodo Classico Rosé
  • Formato: 150 cl

ABBINAMENTI
  • - Antipasti all’italiana
  • - Antipasti di pesce e crostacei crudi
  • - Primi piatti con salse di pesce

Approfondimento

Pinot Nero 80% e Chardonnay 20%, provenienti dai vigneti di proprietà della famiglia Lunelli e raccolte con vendemmia manuale a metà settembre. Almeno 50 mesi sui lieviti selezionati in proprie colture.

Delicato rosa antico con perlage finissimo e persistente. olfattivo Bouquet intenso ed elegante, con note dominanti di piccoli frutti maturi: ribes, fragoline di bosco e lamponi, con piacevoli fragranze di scorza d’arancia e rosa. >Gustativo Elegante e vellutato. L’ottima struttura esalta la tipicità del Pinot Nero, impreziosita da una delicata nota di spezie, mandorla dolce e lievito: tutte componenti che conferiscono armonia e grazia.

Ferrari Trento

Con la sua viticoltura di montagna, il Trentino è una terra straordinariamente vocata per dar vita a bollicine di grande eleganza e complessità: l’alternarsi di giornate calde e notti fresche impreziosisce i grappoli, conferendo loro un arcobaleno di aromi e profumi.

È grazie all’intuizione di Giulio Ferrari se questi luoghi sono oggi il più grande vigneto italiano di Chardonnay: un incantevole giardino vitato, custodito come un tesoro dai monti che lo racchiudono.      Il fondatore della casa Ferrari è stato un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, lui che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia, cominciando a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità.

Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità.

Bruno Lunelli trasmette la passione ai suoi figli: sotto la guida di Franco, Gino e Mauro, Ferrari diventa leader in Italia e il brindisi italiano per eccellenza. In questi anni vedono la luce alcune delle etichette destinate a entrare nella storia: sono il Ferrari Rosé, il Ferrari Perlé e il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.

La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari. Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guidano l’azienda insieme a un team straordinario con l’obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana.

Profondo legame con il territorio e rispetto per la terra in ogni singolo gesto: tutte le etichette Ferrari sono Trentodoc e nascono esclusivamente da uve trentine coltivate in alta quota secondo i princìpi di un’agricoltura sostenibile di montagna.

Scopri tutti i prodotti Ferrari Trento
Product added to wishlist
Product added to compare.