Oslavje Bianco IGT

  • Produttore: Radikon
  • Provenienza: Italia - Friuli VG
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Filosofia: Vino Naturale
  • Gradazione: 14%
  • Note di degustazione: Orange Wine
  • Formato: 100 cl

ABBINAMENTI
  • - Frittura di pesce
  • - Pesci saporiti
  • - Primi piatti regionali saporiti
  • Prodotto singolo
    54,90 €
  • Confezione da 6 prodotti
    329,40 €
- +

Scarica la scheda del prodotto
100% secure payments

  • Produttore: Radikon
  • Provenienza: Italia - Friuli VG
  • Tipologia Vino: Uvaggio a bacca bianca
  • Filosofia: Vino Naturale
  • Gradazione: 14%
  • Note di degustazione: Orange Wine
  • Formato: 100 cl

ABBINAMENTI
  • - Frittura di pesce
  • - Pesci saporiti
  • - Primi piatti regionali saporiti

Approfondimento

Questa famosa azienda si trova nel cuore del Collio. Cresta di Oslavia che dal ponte dell'Isonzo sale verso San Floriano. Si tratta di ettari di vigneti nei pressi della sede della società e situati su pendii ripidi. Il trattamento è ridotto al minimo necessario di prodotti naturali e quindi non è un prodotto sintetico, come erbicidi, prodotti fitosanitari sistemici, insetticidi, fertilizzanti sintetici. Le uve vengono raccolte esclusivamente a mano, immagazzinate in scatole e portate in cantina. La fermentazione avviene spontaneamente solo con i lieviti già presenti sulle uve.

Colore giallo dorato con riflessi ramati al naso offre sentori di frutta fresca ma anche frutta secca. Al palato è ampio, persistente e salato, lievemente tannico, elegante e minerale, con note di pesca e albicocca.

Vitigni: Chardonnay 40%, Pinot Grigio 30%, Sauvignon 30%

Radikon

La cantina Radikon si trova sull'altura di Oslavia, frazione di Gorizia, nel cuore del Collio, al confine con la Slovenia. È stata guidata, dalla fine degli anni ’70, dal vignaiolo Stanislao Radikon e dalla moglie.

La storia della cantina Radikon ha inizio quando Stanislao nel 1977, cominciò ad occuparsi in prima persona della coltivazione delle viti nei terreni del padre. I 12 ettari di vigneti ubicati nei dintorni della cantina sono situati in forte pendenza e quindi difficili da lavorare, ma con un terreno perfetto per la coltivazione delle uve. Con il passare del tempo si rende conto che il vino prodotto non è quello che lui vuole, decide così di cambiare radicalmente rotta, niente più prodotti chimici in vigna, né anidride solforosa in cantina si passa così a lunghe macerazioni sulle bucce in tini di legno. Radikon comincia così a farsi portatore di una filosofia produttiva che sostiene la necessità di coltivare la terra con i metodi tradizionali senza inquinarla con prodotti chimici, al fine di farsi autori di una produzione genuina e strettamente territoriale

I vini Radikon sono l'espressione pura e anticonvenzionale del Collio.

Scopri tutti i prodotti Radikon

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.